Il 60% dei luoghi di lavoro domestici super ricchi pensa alle criptovalute o le possiede: Goldman Sachs

Il 15% dei clienti domestici di Goldman Sachs sul posto di lavoro ha effettivamente acquisito beni digitali.

Il 60% dei family office super ricchi considera la crittografia o la possiede: Goldman Sachs

Uno studio condotto dalla significativa banca di investimenti finanziari Goldman Sachs ha effettivamente scoperto che quasi la metà dei suoi clienti domestici sul posto di lavoro desidera includere la criptovaluta nei propri portafogli, indicando che gli ultra-ricchi stanno finendo per essere progressivamente rialzisti sui beni digitali.

Lo studio, riportato da Bloomberg, ha interrogato più di 150 luoghi di lavoro domestici in tutto il mondo e ha scoperto che il 15% è attualmente esposto a possedimenti di criptovalute.

Più del 45% dei luoghi di lavoro ha rivelato interesse nell'acquisto della classe di possesso come copertura contro "inflazione più elevata, tassi bassi prolungati e altri sviluppi macroeconomici dopo un anno di stimoli monetari e fiscali globali senza precedenti".

Tuttavia, altri partecipanti hanno menzionato questioni relative alla volatilità e all'imprevedibilità di lunga durata che circondano il costo delle criptovalute come pensiero per la loro ostilità alla classe di possesso.

Circa il 67% delle società intervistate gestisce più di 1 miliardo di dollari di beni, con il 22% dei partecipanti che vanta beni in gestione che superano i 5 miliardi di dollari.

Bloomberg spiega che l'attività dei luoghi di lavoro domestici è la gestione della "ricchezza e degli affari personali delle persone ricche", costituita dalla somiglianza del co-fondatore di Microsoft Bill Gates, del precedente CEO di Google Eric Schmidt e dei proprietari di Chanel Alain e Gerard Wertheimer.

Correlata: Il miliardario SBF afferma che FTX potrebbe un giorno acquistare Goldman Sachs e CME

La società di servizi professionali Ernst & & Young stima che ci siano più di 10,000 posti di lavoro domestici che gestiscono gli affari finanziari di una sola famiglia, metà dei quali sono stati introdotti nel 21° secolo. Il settore del lavoro domestico è stimato in grado di gestire più di 6 trilioni di dollari in tutto il mondo, eclissando il mercato degli hedge fund.

Meena Flynn di Goldman Sachs afferma che la maggior parte dei clienti domestici dell'azienda ha effettivamente rivelato un interesse per "l'ecosistema delle risorse digitali", incluso il fatto che molti consumatori pensano che l'innovazione blockchain "avrà un impatto tanto quanto lo è stato Internet da un prospettiva di efficienza e produttività”.

Leggi l'articolo:  Quale parte degli ultra ricchi sta comprando Bitcoin?

.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento