La startup belga lancia i pagamenti in Bitcoin per le multe per il parcheggio

L'azienda afferma che si aspetta che Bitcoin e varie altre criptovalute trovino un uso quotidiano più elevato, in particolare quando i simboli diventano molto più ecologici.

La startup belga lancia i pagamenti in Bitcoin per le multe per il parcheggio

Seety, una startup di parcheggio elettronico con sede in Belgio, ha effettivamente presentato l'assistenza per l'insediamento di criptovalute per i biglietti del parcheggio.

Secondo un record di DataNews giovedì, l'azienda che è solo una delle società avviate dal programma di accelerazione belga Start it @KBC ha effettivamente realizzato una funzione di regolamento crittografico ad Anversa e a Bruxelles.

I clienti Seety avranno sicuramente da giovedì la possibilità di utilizzare Bitcoin (BTC) per pagare i biglietti del parcheggio nelle aree di entrambe le città.

Oltre a Bitcoin, i consumatori possono anche utilizzare criptovalute come Ether (ETH), Bitcoin Cash (BCH), Dogecoin (DOGE) e Litecoin (LTC), oltre a stablecoin come Dai (DAI) e USD Coin (USDC).

I clienti che cercano di utilizzare le criptovalute per pagare il parcheggio utilizzeranno sicuramente le "monete" per acquisire punteggi di credito Seety sul sistema di applicazione dell'azienda. Secondo il record, l'utilizzo di criptovalute non sosterrà alcun tipo di costo aggiuntivo per il cliente.

L'applicazione Seety ha presumibilmente più di 355,000 clienti in Belgio e nei Paesi Bassi e intende realizzare un fatturato annuo di oltre 2 milioni di euro entro il 2022.

Per l'azienda, l'utilizzo delle criptovalute per pagare il parcheggio è una misura esatta di come le criptovalute alla fine otterranno una maggiore promozione nelle microtransazioni quotidiane. Seety prevede che la promozione delle criptovalute si espanda quando i simboli diventano molto più ecologici.

Correlata: Visa promuoverà sicuramente i pagamenti USDC, grazie alla nuova collaborazione

L'uso di Bitcoin per pagare le multe per il parcheggio risale al 2014 con l'obsoleta applicazione Brawker. In questi giorni, le scelte di insediamento crittografico per le microtransazioni stanno diventando progressivamente preferite sebbene permangano ancora notevoli difficoltà nei mezzi di infiltrazione ancora più ampia.

Leggi l'articolo:  FOHO sta costruendo un mercato trasparente della proprietà frazionata

Anche le carte di credito crittografiche e le stablecoin stanno aiutando a semplificare la procedura di costo delle criptovalute, rendendo molto più facile per i fornitori integrare le scelte di regolamento di criptovaluta sui loro sistemi.

Come precedentemente riportato da Crypto PumpNotizie, Visa ha recentemente affermato che le sue carte abilitate per le criptovalute avevano effettivamente raffinato oltre $ 1 miliardo di costi crittografici nel primissimo cinquanta percento del 2021.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 10 segnali gratuiti sul prossimo “Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Guarda un video su come scoprire la prossima criptovaluta pump e guadagnare enormi profitti.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare enormi profitti in poche ore dopo aver acquistato le monete pubblicate sul canale Telegram. Stai già realizzando un profitto usando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovaluta e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli abbonati VIP del Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento