La volatilità di Bitcoin potrebbe essere in attesa di questo particolare innesco

Bitcoin

Bitcoin è stato estremamente volatile durante il mercato rialzista-ribassista del 2017, con lo stesso che ha lasciato il posto al caos controllato per la maggior parte del tempo da allora. Ora, anche se questo è stato il caso per un po' anche nel 2021, attualmente c'è un dibattito sul fatto che l'attuale volatilità di BTC sia insolitamente bassa. Uno spostamento della volatilità può innescare reazioni di mercato molto rapidamente, quindi, in questo articolo, cercheremo di analizzare il suo attuale stato di mercato rispetto ai suoi dati storici.

Osservazione della volatilità realizzata in un mese di Bitcoin

Secondo i dati, sebbene la volatilità sia stata bassa, non è estremamente minima. Osservando il grafico della volatilità realizzata a un mese per BTC, si può vedere che, sebbene abbia registrato un trend al ribasso, ha comunque mantenuto una media al di sopra dei livelli storicamente bassi di fine 2020.

Al momento in cui scriviamo, lo stesso era al 78%, appena sopra la volatilità media.

Quando si tratta di distribuzione, il conteggio è ancora alto e, prendendo in considerazione il ciclo a lungo termine, la volatilità è costantemente diminuita dopo ogni dimezzamento.

Quindi, che dire della Volatility Squeeze?

Un Volatility Squeeze è fondamentalmente un periodo in cui il prezzo reagisce fortemente rispetto alla turbolenza prevalente. Al momento della stampa, il periodo di compressione era sceso a 2 settimane ma, come spiegato in precedenza, un intervallo di due settimane non è estremamente basso, ma semplicemente inferiore.

Qualcos'altro può innescare la volatilità?

Una mossa rimane evidente dal lato istituzionale e in questo momento, Grayscale sta portando tutta l'incertezza. Secondo Mr.Whale, a luglio vengono sbloccati quasi 41,000 BTC, BTC che hanno un valore nozionale di 1.4 miliardi di dollari. Lo sblocco più grande è 3 giorni dopo, il 18 luglio, quando 16,240 BTC saranno disponibili per il rilascio dopo il periodo di blocco di 6 mesi.

Ora, ecco il trucco. Mentre lo sblocco avverrà sulla carta, spetta ancora agli investitori se al momento vogliono vendere le proprie azioni GBTC con una perdita netta. Con i premi in calo, c'è la probabilità che possa accadere, ma non è una certezza netta.

Leggi l'articolo:  Gli swap Defi settimanali toccano $ 17 miliardi mentre gli aggregatori Dex ora condividono il 22% del volume degli scambi

Per quanto riguarda la volatilità, può certamente suscitare ulteriori azioni ribassiste sui prezzi, qualcosa che potrebbe spingere a nord il punteggio della volatilità realizzata a un mese. Poiché l'incentivo a reinvestire con le azioni sbloccate è meno probabile, i premi in costante calo possono solo esercitare maggiore pressione sulla mente dell'investitore.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento