Portare l'ambiente dei pagamenti crittografici in tutto il mondo: Ray Youssef

"Sono stato quasi ucciso dalla polizia, che mi ha visto vagare per la città pensando che fossi un saccheggiatore". Ray Youssef parla dei suoi impegni ravvicinati e dell'adozione delle criptovalute.

Portare l'ecosistema dei pagamenti crittografici in tutto il mondo: Ray Youssef

Sebbene abbia effettivamente avuto 11 fallimenti aziendali, oggi Ray Youssef sta sviluppando scuole finanziate da Bitcoin in tutta l'Africa come direttore esecutivo della Fondazione Built With Bitcoin e sta aiutando innumerevoli persone ad acquistare e offrire criptovaluta come CEO di Paxful Tuttavia, Youssef confessa anche di aver rapinato negozi di hardware per conto di una scuola conventuale dopo l'uragano Katrina e afferma di essere stato quasi fucilato come presunto rappresentante della CIA durante la rivoluzione egiziana.

In realtà è semplicemente tornato da El Salvador, dove ha frequentato Bitcoin Beach, dove afferma che anche i bambini utilizzano Bitcoin (BTC). I servizi di pagamento crittografico sono necessari lì poiché il 70% delle persone in El Salvador non ha un conto di risparmio. Per Youssef, l'incantesimo delle reti monetarie peer-to-peer aspetta il mondo stabile.

Tutte le strade causano Bitcoin

Quando Youssef è venuto a conoscenza per la prima volta di Bitcoin nel 2011, lo ha rapidamente "liquidato come denaro da nerd". Aveva cose più spinte in mente, poiché quell'anno lasciò la relativa convenienza di New York per sostenere la trasformazione nel suo nativo Egitto. Lì, andò al centro delle manifestazioni a Tahrir Square nel centro del Cairo e "quasi morto il primo notte di combattimenti davvero folli” durante la quale fu incarcerato dai militari come presunto rappresentante della CIA. "Potrei scrivere un libro su quella notte da solo", ha concluso con una risata che ha mostrato segreto.

Non è il primissimo leader cripto a gettarsi in una trasformazione, come Griff Green, che quando salvaguardava i cubicoli elettorali in Catalogna, o Amir Taaki, che è andato a combattere con le YPG curde. Dopo essere tornato a casa negli Stati Uniti, tuttavia, ha iniziato a incorporare le sue esperienze di trasformazione e a mettere in discussione molti aspetti della società.

Uno dei buchi da coniglio in cui è venuto giù era quello dei contanti. “Ho iniziato a fare domande sui soldi: dove sono? Da dove proviene?" ha affermato. Ben presto, "cominciò a vedere la storia attraverso una lente molto diversa". È stato allora che è tornato a Bitcoin, dove ha sentito che avrebbe potuto scoprire delle risposte.

Sembra che le criptovalute attirino rivoluzionari, forse sostenendo il concetto di una trasformazione tecnologica o monetaria causata dalla blockchain. Quando è arrivato al Bitcoin Center di New York per il suo primo incontro nel 2013, ha chiesto agli altri Bitcoiner: "Come sono? Sono sullo stesso viaggio che sto facendo io?"

Descrivendo l'occasione, sembrava non dissimile da un pellegrino che racconta la storia di un lontano santuario dove avevano intenzione di scoprire altri candidati della realtà. La prima persona che ha soddisfatto, Artur Schaback, il suo futuro partner aziendale, è stata l'unica altra persona di alto livello nella conferenza, "Così siamo andati d'accordo e abbiamo davvero legato sulla convinzione che Bitcoin potesse aiutare il piccoletto". Ben presto, hanno iniziato a occuparsi di un'opzione di vendita al dettaglio di Bitcoin, tuttavia non è stato un viaggio semplice.

"Abbiamo finito i soldi: abbiamo dovuto scegliere tra la nostra startup o un posto dove vivere".

I 2 viaggiatori "sono finiti senzatetto, facendo surf sui divani". Youssef sentiva di aver davvero toccato il fondo e aveva bisogno di chiedere aiuto: era inorridito dal fatto che sua madre avesse scoperto la sua circostanza. Ha digiunato per un mese, e sperava. "Ho dovuto essere veramente umiliato e ho davvero pregato Dio di aiutarmi - ero distrutto, sconfitto e ho avuto una notte molto speciale - era la Notte del Potere del Ramadan", ha ricordato solennemente. Qualunque cosa abbia vissuto allora, per Youssef, ha rappresentato un punto di svolta.

All'inizio Youssef si è trasferito negli Stati Uniti con la sua famiglia dall'Egitto quando aveva 2 anni e a 8 lavorava attualmente. Ha studiato storia al Baruch College di New York a partire dal 1996, ma il suo genuino entusiasmo risiede nei sistemi informatici. Ha avuto il suo primo PC a 19 anni e "ha imparato subito a programmare e ha iniziato a fare startup". Ha lavorato come ingegnere senior di applicazioni software presso la prima azienda di dispositivi intelligenti YadaYada inizialmente per 2 anni prima di iniziare il suo corso imprenditoriale. Il primo di questi era collegato ai buoni sconto che venivano dispersi sul testo, ma il concetto ha smesso di funzionare per acquisire trazione.

Leggi l'articolo:  DC Comics punta a rilasciare "Uno dei più grandi drop NFT di sempre" al Fandome di quest'anno

Il giovane imprenditore ha rapidamente avuto il suo primo assaggio di successo, tuttavia, mentre passava alle suonerie scaricabili. La sua nuovissima attività, chiamata MatrixM, "è passata da $ 0 a $ 1 milione di entrate in meno di sei mesi".

"Il problema più grande era principalmente che gli utenti che volevano suonerie erano persone non bancarie: adolescenti".

Sebbene partì con un buon inizio, gli anni successivi non fornirono un viaggio confortevole. Youssef fine spiega questa parte instabile della sua vita su Link edIn, dove compone il suo titolo di "Imprenditore" a "11 startup fallite e molte lezioni apprese". La verità che non ha smesso per tutto quel tempo la dice lunga. Sebbene il suo successo preliminare potesse essere attribuito alla semplice fortuna, lo aiutò sicuramente a pensare in se stesso nonostante anni di insuccessi. Che fosse un abile imprenditore dopo il suo primo successo o meno, aveva sicuramente messo nei cortili difficili per trasformarsi in uno dopo l'11° fallimento.

Nel suo lavoro presso MatrixM, Youssef ha scoperto che le strutture peer-to-peer, allora ancora agli inizi, erano fondamentali per ottenere l'accesso alle suonerie e a un vasto pubblico: gli utenti potevano inviare suonerie e scaricarle. Oggi, ha discusso Youssef, piattaforme peer-to-peer come Uber e Airbnb sono "divenute parte della nostra vita quotidiana". Lo stesso accadrà rapidamente con il finanziamento peer-to-peer. "L'umanità ha aspettato questo per molto tempo", ha affermato. Mentre le nazioni stabilite possono trarne vantaggio, Youssef ha affermato che il fabbisogno nelle economie emergenti, come in gran parte dell'Africa, è molto più elevato. "Devono fare tre o quattro salti, trasformare i loro soldi in USD sul mercato nero e trovare un modo per inserirli in un conto bancario che può effettivamente trasferire i soldi perché i loro conti personali non possono", hanno spiegato i problemi individui affrontare la negoziazione di contanti come

Paxful

Alcuni indicano che l'invio di contanti in entrata e in uscita da Youssef può diventare rapidamente un mal di testa, poiché i commercianti non possono acquistare rapidamente articoli da "Pensavo fosse una truffa, ma ha funzionato, quindi l'abbiamo ampliato". Con lui discuteva in tono esasperato. Più tardi, nel 2015, Youssef è stato informato di un approccio ai guadagni offrendo carte regalo per BTC. Schaback era sospettoso, ma scelse di provarlo per disperazione. "il modo migliore per salire a bordo degli unbanked" ha ricordato come se fosse ancora scioccato. Dopo che il loro sistema funziona, Paxful eful

Youssef ha scelto di sviluppare una piattaforma per scambiare criptovalute con carte regalo, vedendola come una "signora disperata" nel mondo delle criptovalute. Dopo 72 ore di programmazione, Bitcoin era in diretta. With ricorda una volta in cui ha ricevuto una chiamata al servizio clienti da uno Youssef che richiedeva di acquistare $ 2.50 in BTC da spendere per un annuncio pubblicitario online. Walmart ai suoi ultimi $ 13 e senza un conto corrente, non aveva idea di come acquistare

"'Okay, ti guiderò attraverso l'intero processo di trasformazione di una carta regalo Walmart in Bitcoin, e poi effettivamente l'invio del Bitcoin a quell'indirizzo.' Sono state due ore, è stata dura".

Il, come nessun servizio è stato adattato a persone come lei. "Ecco perché Paxful è in cima: siamo disposti a fare ciò che gli altri non sono, siamo disposti ad andare dove gli altri non sono disposti ad andare, come la Nigeria", Youssef i suoi figli che piangevano in sottofondo, le ha detto di andare a una farmacia vicina e acquista una carta regalo Africa da $ 10. "Per tutto questo tempo, il mio sogno era aiutare l'Africa", l'esperienza è stata di sviluppo, poiché ha mostrato le vere battaglie di coloro che non hanno accesso al sistema bancario convenzionale che tentano di utilizzare i servizi moderni basati su Internet.

Oggi discusso, descrivendo la verità che piccoli affari portano pochi guadagni. Paxful ha affermato di sentire una profonda connessione con esso sin dalle sue radici. “quasi 500 persone in nove uffici in tutto il mondo”. Presto ha affermato. Nigeria, Youssef consente agli utenti di acquistare e offrire criptovalute attraverso numerosi approcci. “Sono loro che tireranno avanti il ​​resto dell'Africa. La Nigeria è il leone dell'Africa", Youssef paga e vanta oltre 6 milioni di utenti, supportati da nigeriani, pensa, la piattaforma diventerà mainstream, in particolare a Soon, che è il mercato più significativo del business e la casa part-time di Youssef. Silicon Valley affermava con orgoglio, come se fosse lui stesso un'Africa.

Leggi l'articolo:  Hillary Clinton invita l'amministrazione Biden a regolamentare la criptovaluta - avverte di manipolazione da parte di Russia e Cina

Costruito, Bitcoin

The Built pensa, sarà la Fondazione Bitcoin di Youssef Hurricane Katrina con la Louisiana con agosto, dove Youssef funge da direttore esecutivo, intende sviluppare 100 scuole in tutto il mondo a sostegno dei quartieri regionali, un concetto motivato dalla sua esperienza dopo "Sto andando giù lì io stesso».

Su in “Finalmente sono riuscita a trovare queste cinque suore domenicane nel Quartiere Francese. Avevano una scuola e volevano che aiutassi a ricostruire e riaprire la scuola”. Youssef in At 2005. "Io e lui abbiamo finito per saccheggiare un Lowes [negozio di ferramenta] per portare le provviste alla scuola".

"Durante questo periodo ho avuto molte avventure, una in cui sono stato quasi ucciso dalla polizia, che mi ha visto vagare per la città pensando che fossi un saccheggiatore".

Ha visto la distruzione al telegiornale e ha scelto Youssef per terra, ha scoperto che diverse associazioni di beneficenza erano di scarso aiuto. “non sarebbero tornati se non avessero potuto riportare i loro figli a scuola”. Le scuole giravano per la città per raccogliere prodotti e materiali della struttura, mettendosi in alcuni casi in una fantastica minaccia. "È lì che ho avuto l'idea di Built with Bitcoin: un centinaio di scuole nei prossimi cinque anni, e ne abbiamo già costruite tre", un punto, ha fatto amicizia con un camionista, e l'apertura della scuola, In pensa, è stato fondamentale per aiutare la città a riprendere dopo la catastrofe, come le autorità e i vigili del fuoco

Secondo contributo in bio. pic.twitter.com/qMbZPgZl1zOne– Ruanda (@builtwithbtc) Zam Zam Water 29, 2021Durante il sito, il 92% dei fondi va direttamente al lavoro. "Mi considero un ottimista di Bitcoin", Youssef degli attuali lavori scolastici in

Il Bitcoin

Quando El Salvador è stato realizzato in collaborazione con un ente di beneficenza chiamato Nayib Bukele Bitcoin, la struttura di scuole e pozzi favorisce la crescita dei quartieri, il concetto che l'espansione delle criptovalute può aiutare a formare economie regionali e mondiali più solide è molto più recente. ha affermato Youssef. Presidente di Paxful,

In, recentemente rivelato che Bitcoin Law era una valuta principale per il paese, la stampa globale era dubbiosa. Still era tra gli amministratori delegati che sono volati nella nazione nelle settimane successive alla dichiarazione, senza dubbio nella speranza di aprire un nuovo mercato significativo per "La vecchia aristocrazia di El Salvador è uscita"."ha scattato una foto all'aeroporto con un gruppo di guardie di polizia che non lavorano per me".

Secondo Youssef, il nuovissimo Bitcoin, che sta vedendo tutte le persone ottenere un airdrop di $ 30 in BTC, avvantaggia le persone tipiche. "diffondersi anche in Costa Rica, Guatemala, Panama, Honduras e infine in Messico e in tutta l'America centrale - lo stiamo vedendo molto chiaramente".

, ha tenuto presente che (*) denigrarlo come colonizzatore dopo che (*) è positivo che questo sia semplicemente l'inizio, poiché l'uso di base di (*) e altre criptovalute (*).

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento