Cardano (ADA) lancia una piattaforma di beneficenza crittografica con una ONG con sede in Ruanda

Cardano ha effettivamente introdotto che il Ruanda'& rsquo; s La struttura di Save theChildren era diventata l'attuale società di beneficenza ad accettare le criptovalute. La collaborazione si è concretizzata nel momento in cui Cardano aveva effettivamente predisposto un ingresso di insediamento che consentiva alla ONG di ottenere contributi utilizzando Cardano'& rsquo; s denaro indigeno ADA.

La dichiarazione lanciata sul sito web di Save the Children descriveva che innumerevoli giovani ruandesi avrebbero certamente la possibilità di ottenere assistenza tramite contributi tramite criptovaluta, che in questo caso è ADA.

Lettura correlata|La domanda di Cardano (ADA) aumenta tra gli investitori al dettaglio e istituzionali, perché questo sta accadendo

L'utilizzo della collaborazione con Cardano consentirà sicuramente alla ONG di reperire fondi direttamente dai benefattori senza dover dipendere da terze parti o intermediari per affinare i contributi. In tal caso l'ente di beneficenza finisce per versare una grande percentuale dei fondi conferiti alle spese.

Non è il primo rodeo con criptovaluta

Save the Children non è una novità assoluta nella collaborazione con i beni elettronici. L'organizzazione benefica ha approvato i contributi bitcoin dal 2013. Questa campagna era effettivamente iniziata in azione contro il tifone Haiyan che aveva colpito il sud-est asiatico quell'anno e aveva anche completamente devastato le Filippine.

Questa azione ha visto Save the Children diventare la prima ONG mondiale ad approvare contributi in criptovaluta.

Ottieni un Bonus Futures di 110 USDT completamente gratuito!

Grafico Cardano (ADA) da TradingView.com

Il costo di ADA attualmente è sceso a $ 1.236 per moneta | Fonte: ADAUSD su TradingView.com

Save the Children aveva effettivamente iniziato a ricevere contributi in beni elettronici per offrire un aiuto rapido e affidabile alle persone influenzate dal luogo e anche una serie di sforzi che coinvolgono criptovalute e blockchain si sono effettivamente dilatati da lì. Uno di questi è MicroWorks, una campagna di Save the Children che aiuta i giovani sfollati a fare soldi pagandoli per accumulare informazioni con i loro smartphone.

Leggi l'articolo:  DRepublic lancia la piattaforma NFT combinabile, "MetaCore" utilizzando EIP-3664

Cardano (ADA) è attualmente l'attuale a firmare con la linea di beni elettronici approvata dalla società. Save the Children può attualmente approvare diversi beni elettronici utilizzando il suo widget di budget di criptovaluta.

Così tanto, i benefattori possono contribuire con fondi in Bitcoin, Ethereum, Dogecoin, Litecoin, BAT e anche una miriade di altri.

Donazioni a Cardano (ADA) finora

Save the Children ha ottenuto oltre 22,000 contributi ADA poche ore dopo aver introdotto il lancio della funzione. Per un importo praticamente di $ 30,000 contribuito tramite ADA da solo.

La notizia della collaborazione è stata infatti sinora favorita nell'area di Cardano. Con i finanzieri che lodano Cardano'& rsquo; s scalabilità per consentire che ciò avvenga.

Letture correlate|Come Cardano'& rsquo; sCatalyst Circle migliorerà il suo modello di governance

Cardano aveva effettivamente annunciato in precedenza nell'anno che circa mezzo miliardo di dollari di ADA sarebbe stato sicuramente trasferito alle piscine a rischio di missione sulla sua rete e anche questo avrebbe sicuramente aiutato a finanziare più di 100 enti di beneficenza in tutto il mondo. Save the Children è pronto per essere solo uno dei destinatari essenziali di questa campagna.

Parlando della collaborazione, Eva Oberholzer, il Chief Growth Officer presso la Fondazione Cardano, ha affermato che questo era solo l'inizio di una straordinaria collaborazione.

“& ldquo;Le persone sono spesso perplesse dalla criptovaluta e anche stupite dalla blockchain. Attraverso questo progetto pilota con il Kumwe Hub, intendiamo mostrare il potere del finanziamento decentralizzato (DeFi) e anche l'area mondiale quando si tratta di sostenere attività oltre il mondo delle soluzioni monetarie e anche del commercio di token.”& rdquo;–Eva Oberholzer

Foto in primo piano da Crypto News Flash, grafico da TradingView.com .

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 10 segnali gratuiti sul prossimo “Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Guarda un video su come scoprire la prossima criptovaluta pump e guadagnare enormi profitti.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare enormi profitti in poche ore dopo aver acquistato le monete pubblicate sul canale Telegram. Stai già realizzando un profitto usando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovaluta e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli abbonati VIP del Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento