Lo shock minerario in Cina potrebbe non essere ancora finito, suggeriscono gli esperti

Nonostante la guarigione del prezzo dell'hash da parte di Bitcoin, gli esperti hanno tenuto presente che l'attuale analisi di 150 EH/s si basava su una breve finestra iniziale di 24 ore.

Lo shock minerario in Cina potrebbe non essere ancora finito, suggeriscono gli esperti

All'inizio di quest'anno, il governo federale cinese ha intrapreso un'azione significativa per vietare qualsiasi tipo di procedura di mining di criptovalute all'interno dei suoi confini, innescando un sostanziale esodo di potere di hashing: 168 exa hash al secondo (EH/s) a quasi 86 EH/s da allora 23 giugno, con un calo di quasi il 40%, dalla Cina alle nazioni confinanti.

Come corso di aggiornamento rapido, il prezzo dell'hash descrive la potenza computazionale complessiva richiesta per ottenere un Bitcoin (BTC) solitario. In varie altre parole, si può affermare che mentre le banche di riserva mettono in discussione il denaro fiat, ai minatori vengono offerti Bitcoin nuovi di zecca per correggere elementi di codice matematico complicato descritti come blocchi.

Prima della restrizione, la Cina rivendicava il 65% del potere di hashing Bitcoin complessivo del mondo. Dopo il passaggio sopra menzionato, tuttavia, un numero considerevole di conducenti di piscine minerarie ha effettivamente evacuato le proprie borse e si è anche diretto verso campi più verdi. In un caso, la società mineraria canadese Bitfarms ha tenuto presente che i suoi profitti erano effettivamente aumentati di quasi il 30% trimestre su trimestre nel secondo trimestre del 2, con l'azienda che estraeva il 2021% in più di BTC di quanto non avesse effettivamente fatto in contrasto con il precedente trimestre.

Cosa sta succedendo precisamente?

Dopo un certo numero di mesi di caos, i livelli di prezzo dell'hash di BTC sembrano essersi effettivamente mantenuti ancora una volta, con numeri che tornano relativamente al punto in cui erano un paio di mesi fa. A questo proposito, le informazioni fornite dal solido CryptoQuant di analisi crittografiche rivelano che le statistiche sembrano aver coperto ancora una volta il segno di 150 Exahash a 152 EH/s, triplicando i gradi a cui era effettivamente arrivato il 28 giugno (52 EH/s).

Vale anche la pena sottolineare che il 13 maggio, il prezzo tipico dell'hash di Bitcoin è salito fino al massimo storico di 197.6 EH/s, solo perché il numero è diminuito di oltre il 65% poiché gli ingranaggi minerari in tutta la Cina si sono confrontati con il “movimento fantastico”. Ciò ha affermato, con le statistiche che attualmente si avvicinano ai primi gradi di giugno, si stima che i nuovi massimi valori di tutti i tempi possano essere registrati nei prossimi mesi.

Fornendo le sue idee sulla questione, Kevin Zhang, vice capo dello stato dell'avanzamento dell'azienda presso la società di mining di criptovalute Foundry, ha informato CryptoPumpNotizie che, nonostante la guarigione vista, i punti sono ancora molto lontani dal tornare al "ritorno alla normalità", incluso che l'analisi di 152 EH/s si è basata su una breve finestra iniziale di quotazione del prezzo hash di 24 ore, in cui la fortuna è stata alta in tutto il l'intera rete e anche i blocchi sono stati risolti più rapidamente del previsto, tra cui:

“Attualmente, lo standard di trasferimento di 24 ore per il prezzo dell'hashish fluttua ancora una volta intorno a ~ 130 EH/s, che rimane in linea con i suoi standard di trasferimento di 3 e sette giorni. Il prezzo dell'hash di BTC si sta decisamente riprendendo e sta tornando alla normalità. Tuttavia, una gran parte, se non la totalità, dei grandi minatori in Cina che sono stati sfollati dalle soppressioni hanno effettivamente consegnato le loro flotte minerarie all'estero o le stanno immagazzinando fino a quando non riescono a individuare la capacità di detenzione aperta.

Ha inoltre sottolineato che, allo stato attuale, l'intero globo è ancora limitato a un framework facilmente disponibile in grado di supportare tutti i dispositivi di mining spostati per aiutare a preservare i problemi di hash di Bitcoin.

Leggi l'articolo:  La banca centrale nigeriana rivela le linee guida CBDC, annuncia il piano per il lancio del portafoglio E-Naira

“È davvero incredibile vedere il prezzo dell'hashish online e anche molto proviene da ordini nuovi di zecca che sono stati forniti. Entro la fine dell'anno, possiamo effettivamente stabilire nuovi massimi storici per i problemi di rete e anche per il prezzo dell'hash", ha liquidato Zhang affermando.

Gli effetti della restrizione della Cina rimarranno sicuramente

Philip Salter, primario poliziotto tecnologico per la società mineraria di Bitcoin Genesis Digital Assets, ha informato CryptoPumpNotizie che molti minatori cinesi sono effettivamente rimasti a reggere, aspettandosi un miglioramento dello scenario all'interno della Cina o potenzialmente in attesa di un'accattivante possibilità di trasferirsi all'estero. Salter, ha incluso un sacco di cose sostanziali

siti web sono stati effettivamente acquistati Quindi il corso di formazione del 2021, e inoltre non c'è semplicemente alcuna capacità temporanea per rilasciare 5-8 gigawatt di apparecchiature in eccesso, essenzialmente suggerendo che lo scenario non ha davvero raggiunto alcun tipo di risoluzione sostanziale semplicemente . essere incluso: l'estrazione mineraria in Cina”Probabilmente, lo scenario non è ancora l'estrazione mineraria e presumo che lo faremo. Ma vedere i risultati dell'esodo eccessivo per almeno un altro anno.

Allo stesso modo, la maggior parte delle attrezzature minerarie riemergerà sicuramente in un modo o nell'altro e anche il prezzo dell'hash tornerà sicuramente. Igor Rugnets, dovremo aspettare e vedere se accadrà gradualmente col tempo, o se le vendite di attrezzature sostenute dal panico scaricheranno sicuramente i tassi di mercato. "Cina, creatore e anche amministratore delegato di

Sulla società BitRiver Rugnets ha informato CryptoPumpLa notizia che mentre era destinato a verificarsi un rimbalzo dei numeri dei prezzi hash di BTC - poiché i dispositivi precedentemente acquistati rimangono a Bitcoin forniti ai loro acquirenti globali - pensa ancora che molti dispositivi che sono andati offline a causa della soppressione siano ancora ancora per trovare una residenza all'estero. E una nota tecnologica, il mining ha detto che nelle settimane di minoranza che rispettano la soppressione non è diminuito il prezzo complessivo dell'hashish

Infine 60 esami di potenza di calcolo. Rugnets ha ritenuto che la maggior parte di quei dispositivi Bitcoin fossero dispositivi di ultima generazione, pensa che un totale di 750,000 dispositivi sarebbe probabilmente andato offline a causa della soppressione. Inoltre, dal punto di vista minerario, il prezzo dell'hash cinese sarà sicuramente rimangono da scalare poiché i dispositivi precedentemente acquistati rimangono a Bitcoin consegnati dai produttori. maggio, ha detto che ogni dispositivo di questi nuovi di zecca

Leggi l'articolo:  Aspettando Alonzo: i saggi accordi di Cardano si insinuano verso il lancio completo

I dispositivi minerari nordamericani si riempiono di un prezzo di hash otto volte superiore rispetto ai dispositivi di vecchia generazione che controllavano il

Come mercato in precedenza. "Il prezzo dell'hashish del Cambridge Electricity Index negli Stati Uniti ha anche stabilito un nuovo massimo storico prima della fine dell'anno", ha affermato. enormi parti del prezzo dell'hash di BTC anche prima del mining, un momento in cui la restrizione regionale del mining non era entrata anche nel risultato completo. su questo aspetto,

The, una società Bitcoin con sede negli Stati Uniti, ha registrato 31.5 milioni di dollari di entrate non rilevanti per la durata di tre mesi, con un aumento del 1,500% di Riot rispetto ai profitti del secondo trimestre 2 di 2020 milioni di dollari. Anche la società Whinstone ha registrato un aumento del 1.9% nella varietà complessiva di

Altre miniere nordamericane hanno avuto la capacità di estrarre rispetto al trimestre precedente, producendo 675 BTC rispetto ai 491 BTC del primo trimestre. La realtà della maratona, Bitfarms ha recentemente lanciato un progetto di crescita da $ 1 milioni e 650 megawatt con Riot United States, con un totale di 400 centri di produzione di energia in più attualmente incompleti. Bitcoin (4%), luglio (268%), giugno (210%) e anche Hut126 (8%).

Commentando proprio questo, le informazioni raccomandano che l'azienda sopra menzionata avesse la capacità di produrre circa il 58% in più di Marathon Digital Holdings durante il mese di Fred Thiel rispetto a Inoltre. Oltre all'attuale efficienza della sua azienda,

Pertanto, il CEO ha scoperto che durante il secondo trimestre dell'anno, i profitti dell'azienda sono aumentati di un grande 2% (a quasi $ 220 milioni) in contrasto con il trimestre precedente. Bitcoin, anche il prezzo dell'hash dell'azienda è aumentato di un enorme 30%

la finestra temporale di cui sopra.(*), sarà certamente (*) interessante vedere esattamente come (*) i guadagni del prezzo dell'hashish guariscono da qui in poi, in particolare con una crescente varietà di aziende in tutto il mondo che aumentano la loro produzione capacità.(*)

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento