Crypto Mom: la vera decentralizzazione è l'unica cosa che salverà i progetti DeFi

Il commissario della SEC Pierce pensa che l'unico desiderio dei creatori di DeFi di aggirare le linee guida monetarie sia assicurarsi il completo decentramento dal lancio.

Crypto Mom: la vera decentralizzazione è l'unica cosa che salverà i progetti DeFi

Hester Pierce della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, chiamata informalmente "Crypto Mom", ha effettivamente segnalato una diffusa "centralizzazione ombra" all'interno del settore del finanziamento decentralizzato (DeFi).

Parlando con lo schietto creatore di DeFiWatch Chris Blec in una conversazione del 4 agosto trasmessa in streaming da The Defiant, il commissario della SEC ha tenuto presente che le società decentralizzate e la DeFi sono principi nuovi di zecca per i regolatori che: "avere un sistema peer-to-peer che non avere intermediari centrali è molto diverso da quello con cui abbiamo a che fare normalmente”.

"Se vuoi essere decentralizzato, devi davvero essere decentralizzato, e questo ti metterà in una categoria diversa dal punto di vista dei regolatori perché non è qualcosa di cui abbiamo avuto a che fare prima".

“Se i regolatori riescono a trovare una parte centralizzata o un gruppo di persone a cui possono aggrapparsi, li afferreranno. Quindi penso che sia giusto essere cauti su come si costruiscono le cose perché, lungo la strada, potrebbero avere implicazioni normative", ha incluso.

Blec ha chiesto il punto di vista di Pierce sulla strada migliore per stabilire procedure decentralizzate, chiedendo se i creatori devono fare ogni sforzo per raggiungere lo stesso identico livello di decentralizzazione di Bitcoin, o iniziare a costruire "con molta cautela e poi correre verso la regolamentazione" per prevenire la violazione di la legge.

Il commissario ha affermato che le politiche esistenti sono state effettivamente create in modo che "qualsiasi entità o persona coinvolta nel settore finanziario rientri probabilmente in almeno un quadro normativo".

Pierce ha consigliato ai creatori di DeFi che pensano di aver preso parte ad attività nuove di zecca che non rientrano nella struttura della legislazione esistente per coinvolgere i regolatori e "capire se esiste un modo alternativo […] per conformarsi".

"Se vuoi dimostrare che sei qualcosa di diverso dal sistema CeFi o TradFi, allora devi dimostrare che stai facendo qualcosa di radicalmente diverso, che dal mio punto di vista richiede il decentramento".

"Se la fiducia proviene davvero dal codice, è qualcosa di molto diverso rispetto a quando la fiducia proviene da un'azienda o da un gruppo di persone", ha incluso.

Leggi l'articolo:  5 Paesi accetteranno Bitcoin come moneta a corso legale entro la fine del prossimo anno, afferma il CEO di Bitmex

L'assessore ha anche tenuto presente la frequenza della “centralizzazione ombra” all'interno del settore DeFi, dove strutture di governance non trasparenti possono far passare una procedura attraverso un controllo centralizzato indipendentemente dall'uso della bandiera del decentramento nella sua commercializzazione.

Correlata: La SEC non ha autorità sulle criptovalute, sostiene il commissario CFTC

Tuttavia, Pierce ha consigliato ai regolatori di adeguarsi allo sviluppo decentralizzato, affermando: "i regolatori devono fare un lavoro migliore per capire come lavorare con gli innovatori".

"Questo è uno dei motivi per cui il nostro sistema finanziario è così concentrato", ha continuato. "Perché le uniche persone che possono permettersi di aspettare per ottenere le approvazioni sono persone che hanno già molti soldi e che possono già avere ottimi avvocati".

Sulla preoccupazione di come sembrerebbe l'esperienza di Satoshi Nakamoto se avessero effettivamente coinvolto la SEC prima di rilasciare Bitcoin, Pierce ha menzionato:

"È il 2021, è molto probabile che Satoshi stia ancora […] cercando di ottenere una lettera di non azione".

.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 10 segnali gratuiti sul prossimo “Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Guarda un video su come scoprire la prossima criptovaluta pump e guadagnare enormi profitti.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare enormi profitti in poche ore dopo aver acquistato le monete pubblicate sul canale Telegram. Stai già realizzando un profitto usando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovaluta e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli abbonati VIP del Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento