Disaccoppiamento in anticipo? Bitcoin ed Ethereum potrebbero finalmente interrompere la loro correlazione di 36 mesi

Bitcoin ed Ethereum sono stati scambiati principalmente in sincronia dal 2018, aumentando l'esposizione al rischio dei portafogli di investimento solo cripto.

Disaccoppiamento in anticipo? Bitcoin ed Ethereum potrebbero finalmente interrompere la loro correlazione di 36 mesi

Anish Saxena, un commerciante di automobili con sede a Nuova Delhi, ha realizzato profitti "incredibili" investendo in criptovalute nel 2020, proprio mentre la sua attività ha subito un colpo dal blocco indotto dalla pandemia di coronavirus.

"Conoscevo da anni Bitcoin ed Ethereum e dozzine di altre risorse", ha detto l'uomo d'affari 33enne. “Ma ho potuto investire in loro solo dopo che il blocco ha spinto me e i miei familiari senza lavoro. E ci ha aiutato a sopravvivere alla grande".

Anish ha rivelato di aver allocato circa l'80% del suo portafoglio di investimenti in Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) con il resto del suo capitale distribuito tra Polygon, Dogecoin (DOGE) e Chainlink (LINK). Il suo investimento solo in criptovalute gli ha fruttato grandi profitti, i cui numeri Anish ha rifiutato di rivelare. 

Tuttavia, ha notato che ha quasi cancellato la metà dei suoi profitti non realizzati decidendo di non liquidare prima del crollo del maggio 2021.

"Stavo liquidando le criptovalute in base alla mia domanda familiare di contanti", ha detto Anish. “Mentre sono ancora in profitto, vedere i miei profitti diminuire di oltre il 50% mi ha spinto a riavere una parte enorme dei miei investimenti in contanti.

Rischi di correlazione

I commercianti al dettaglio come Anish sono stati messi sotto pressione a causa dell'eccessiva dipendenza da due delle principali e popolari criptovalute: Bitcoin ed Ether.

Sebbene diversi in termini di economia e casi d'uso, entrambi gli asset digitali tendono a muoversi nella stessa direzione. Nella storia recente, le loro perdite e i loro profitti sono apparsi ben sincronizzati, dimostrando che i loro detentori potrebbero vedere i loro investimenti crescere rapidamente durante i trend rialzisti ma, allo stesso tempo, rischiano di perdere molto quando il trend rialzista si esaurisce e si inverte verso il lato ribassista.

"Se si tratta di un portafoglio di criptovalute puro, allora, ovviamente, avere due criptovalute altamente correlate tra loro aggiunge rischio al portafoglio", ha affermato Simon Peters, analista di criptovalute presso la società di brokeraggio multi-asset eToro.

"Mentre il portafoglio potrebbe vedere una performance eccezionale un mese con i due criptovalute che fanno guadagni in tandem, potresti anche vedere enormi drawdown in un brutto mese mentre le criptovalute si abbassano insieme."

D'altra parte, Liam Bussell, capo delle comunicazioni aziendali presso il provider di gateway fiat-to-crypto Banxa, ha definito i backstop di liquidità di Bitcoin ed Ethereum per i trader di criptovalute.

Leggi l'articolo:  Il premio GBTC corrisponde ai livelli di crash del tasso di Bitcoin mentre la preoccupazione di apertura svanisce

Nei suoi commenti a CryptoPumpNews, il dirigente ha affermato che i trader utilizzano i loro guadagni iniziali nei due principali mercati delle criptovalute per investire in asset digitali a media e bassa capitalizzazione, citando i rally di Dogecoin e attraverso progetti di token non fungibili. Ha notato:

“Una volta che il mercato inizia a rallentare, i trader cercano di tornare ad attività liquide come BTC ed ETH. Questo può compensare i cali per un breve periodo, ma non può mantenere il mercato indefinitamente. Ci sono guadagni da realizzare nei mercati ribassisti, ma si tratta di monete volatili e il rischio è alto”.

Inoltre, Peters ha consigliato a trader e investitori di controbilanciare i rischi relativi agli investimenti in criptovalute allocando una buona parte del loro capitale in strumenti finanziari tradizionali, inclusi azioni, materie prime e titoli/fondi a reddito fisso.

"Storicamente le criptovalute si sono dimostrate piuttosto non correlate ad altre classi di attività e offrono migliori rendimenti corretti per il rischio", ha spiegato l'analista.

Disaccoppiamento in anticipo?

Peters nel frattempo ha ricordato che la transizione della rete Ethereum da proof-of-work a proof-of-stake, nota come Ethereum 2.0, potrebbe limitare la sua correlazione con Bitcoin.

In dettaglio, una delle principali funzionalità incluse nel prossimo aggiornamento della blockchain di Ethereum è la deflazione. Soprannominata EIP-1559, la proposta di miglioramento di Ethereum intende bruciare una parte delle commissioni di transazione raccolte dagli utenti.

Ciò potrebbe spazzare via almeno un milione di token ETH ogni anno dall'offerta circolante, rendendo così il bene più scarso, secondo la pubblicazione di educazione cripto Coinmonks. 

Bitcoin mostra una scarsità simile riducendo della metà il tasso di fornitura di nuova emissione ogni quattro anni, un processo chiamato dimezzamento. La criptovaluta ha un limite di offerta limitato di 21 milioni di token.

Correlati: il fork di Londra entra in testnet su Ethereum poiché la bomba di difficoltà vede un ritardo

"È possibile che si verifichi un disaccoppiamento tra bitcoin ed ether in seguito al completamento della transizione al 2.0 come 'tokenomics' - il modo in cui ETH funziona sulla blockchain 2.0 sarà diverso da quello attuale", ha affermato Peters, aggiungendo che:

"La domanda di ETH potrebbe variare a seconda dei rendimenti dei premi in palio in quel momento, il che a sua volta potrebbe far aumentare o diminuire il prezzo dell'ETH indipendentemente dalle altre criptovalute".

Per quanto riguarda Anish, il trader alle prime armi ha detto che avrebbe "HODL" su una parte dei suoi BTC ed ETH.

Leggi l'articolo:  Il servizio di portineria che si occupa di Crypto Whales vede un aumento del 500% dei clienti negli ultimi 6 mesi 

"Se l'attività riprenderà dopo una piena riapertura dell'economia, ho intenzione di investire in modo coerente su Bitcoin, Ethereum, oro e fondi comuni", ha osservato.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento