Il promotore del programma Crypto propagandato da Steven Seagal si dichiara colpevole, rischia 5 anni di prigione

Il promotore del programma Crypto propagandato da Steven Seagal si dichiara colpevole, rischia 5 anni di prigione

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DOJ) ha rivelato venerdì che John DeMarr, 55 anni, si è effettivamente dichiarato colpevole “& ldquo; per il suo coinvolgimento in un piano collaborativo di criptovaluta e truffe sui titoli attraverso presunte piattaforme di valuta digitale e conti monetari con sede all'estero."& rdquo;

DeMarr ha confessato di aver cospirato con altri “& ldquo; per frodare le vittime dei finanzieri inducendole ad acquistare la loro attività, '& lsquo;Opzioni di avvio & rsquo; e & lsquo; B2G, & rsquo; sulla base di rappresentazioni materialmente scorrette e ingannevoli”. & rdquo; È stato accusato a febbraio Il Dipartimento di Giustizia ha affermato che entrambi i piani erano ingannevoli.

Start Options dovrebbe essere una piattaforma di mining e trading di criptovalute mentre B2G, chiamato anche Bitcoiin2gen, era presumibilmente un "& ldquo; comunità & rdquo; per il suo token B2G nativo in cui gli utenti possono scambiare valute digitali e fiat.

DeMarr e altri hanno iniziato a fornire titoli tramite il sito Start Options intorno a dicembre 2017. Gli investitori avevano bisogno di trasferire i propri fondi in bitcoin, dollari USA o euro. I fondi sono stati garantiti per un determinato periodo di tempo e ai finanziatori è stato assicurato che avrebbero realizzato "& ldquo; guadagni enormi. & rdquo;

Tuttavia, invece di utilizzare il denaro per acquistare la criptovaluta commercializzata, DeMarr e altri hanno deviato i fondi su conti gestiti da loro "& ldquo; e utilizzato per diverse spese individuali, consistenti nell'acquisto di una Porsche, gioielli di moda e per ridisegnare DeMarr'& rsquo; s casa in California & rdquo;

Anche le opzioni di avvio hanno erroneamente dichiarato di includere raccomandazioni di celebrità per promuovere le sue offerte di titoli. Il DOJ ha tenuto a mente:

Sulla base di questo e di altri prodotti pubblicitari ingannevoli, i finanzieri hanno inviato innumerevoli dollari '& rsquo; valore di bitcoin, ethereum e valuta fiat su conti monetari, costituiti da cryptowallet, gestiti da DeMarr e altri negli Stati Uniti e all'estero.

Alla fine di gennaio 2018, invece di consentire ai finanzieri di ritirare i propri fondi al termine della durata del blocco, DeMarr e altri avevano bisogno che trasferissero i loro conti in un'offerta preliminare di monete non registrata (ICO) di B2G, il token che hanno promosso erroneamente. "& ldquo;In realtà, i finanzieri non hanno mai ricevuto alcun token digitale e i fondi dell'offerta non sono stati utilizzati per stabilire la piattaforma B2G", & rdquo; il Dipartimento di Giustizia ha spiegato, tra cui:

Come parte della cospirazione, DeMarr e altri hanno anche pagato diversi promotori, tra cui una star nota per i film di arti marziali realizzati negli anni '1980 e '1990, per agire come promotori e rappresentanti delle celebrità, dichiarando erroneamente che B2G potrebbe creare un '& lsquo; 8000 % & rsquo; ritorno per i finanzieri entro un anno, che ha partecipato alla ICO.

La celebrità descritta dal DOJ era Steven Seagal, accusato dalla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti a febbraio del 2015 per aver promosso illegalmente il piano di investimenti finanziari in criptovaluta dichiarato "& ldquo; la prossima generazione di bitcoin”. & rdquo;Seagal ha smesso di lavorare per divulgare che era stato compensato in denaro e criptovalute da B2G per aver commercializzato la sua offerta di token, come su Twitter e Facebook.

Leggi l'articolo:  Preparativi per il lancio dell'animazione NFT "Stoner Cats" dopo l'arresto

Anche DeMarr e altri hanno sviluppato comunicati stampa e white paper errati sul B2G, hanno prodotto le proprie dichiarazioni di conto e si sono rifiutati di consentire ai finanziatori di prelevare i propri contanti. Egli “& ldquo; si è dichiarato colpevole di un'accusa di cospirazione per dedicare truffe sui titoli", & rdquo; il DOJ ha dichiarato, tenendo presente che “& ldquo; DeMarr si occupa di una condanna ottimale di 5 anni di carcere.”& rdquo;

Cosa consideri questo caso? Cerchiamo di capire nell'area commenti elencati di seguito.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento