I dichiaranti SEC richiedono l'approvazione di DeFi e Bitcoin ETF fisicamente supportati

Amplify ETF, Invesco e Galaxy hanno presentato registrazioni alla SEC statunitense per le scelte di ETF basate su Bitcoin e DeFi.

I dichiaranti SEC richiedono l'approvazione di DeFi e Bitcoin ETF fisicamente supportati

Le società di criptovalute degli Stati Uniti hanno presentato due dichiarazioni di registrazione alla Securities and Exchange Commission, chiedendo il permesso di promuovere fondi negoziati in borsa (ETF) in relazione a Bitcoin (BTC) e finanza decentralizzata (DeFi).

La società di finanziamento con sede ad Atlanta Invesco si è unita ai Galaxy Digital Funds di New York per archiviare e registrare Invesco Galaxy Bitcoin ETF, una credenza con chiavi personali protette fisicamente. Gli ETF Amplify con sede in Illinois hanno presentato la seconda registrazione in modo da aggiungere fondi EFT aperti incentrati su DeFi che forniscono all'Amplify ETF Trust.

Se accettato dalla SEC, l'ETF Invesco Galaxy Bitcoin potrebbe essere registrato come un titolo che fornisce il potere di essere quotato nelle borse convenzionali a livello nazionale negli Stati Uniti. Secondo la presentazione, la convinzione utilizzerà "robusti ostacoli fisici all'ingresso, sorveglianza digitale e pattuglie costantemente itineranti" per proteggere le chiavi personali di Bitcoin.

D'altra parte, l'approvazione della SEC per la presentazione del FORM N-1A di Amplify ETF consentirà alla società di emettere nuove azioni illimitate per i trader americani. Tuttavia, questa è la seconda volta che Galaxy ha utilizzato per la registrazione di Bitcoin ETF dal 12 aprile, la cui approvazione è prevista per ottobre.

Sia gli ETF Invesco che Amplify non devono rispondere a CryptoPumpRichiesta di commento da parte di News.

Correlata: Il presidente della SEC raddoppia, dice che le società di criptovalute "sono disponibili e discutono con noi"'

Il presidente della SEC Gary Gensler ha chiesto alle società di criptovalute di registrarsi presso le autorità. In un annuncio del 14 settembre, Gensler ha chiesto alle società legate alle criptovalute di "essere disponibili e discutere con noi", citando le possibilità di una posizione autorizzata su una base caso per caso.

Ad agosto, Gensler ha condiviso sentimenti correlati, alla ricerca di un solido regime di regolamentazione delle criptovalute per migliorare la sicurezza degli investitori durante "finanza, emissione, acquisto e vendita o prestito di criptovalute". Non molto tempo fa, ha richiesto la leggibilità per l'ecosistema delle stablecoin. "La fiche da poker sono queste stablecoin sui tavoli da gioco dei casinò online", ha affermato.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento