Victory Capital archivia l'applicazione SEC per cripto ETF

La società ha inizialmente rivelato il suo obiettivo di rilasciare un fondo personale per i finanzieri certificati che seguono il Nasdaq Crypto Index a giugno

Victory Capital archivia l'applicazione SEC per cripto ETF

La società di investimento Victory Capital Management ha effettivamente presentato una domanda alla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti per un fondo negoziato in borsa di criptovaluta.

In una registrazione del modulo S-1 presentata martedì con l'organismo di regolamentazione, Victory ha dichiarato che intendeva progredire con l'annotazione di un fondo negoziato in borsa, o ETF, che segue il Nasdaq Crypto Index L'indice include 8 criptovalute: Bitcoin (BTC), Ether (ETH) , Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC), LINK di Chainlink, Lumen di Stellar (XLM), Filecoin (FIL) e UNI di Uniswap.

"Una potenziale offerta futura di ETF fornirà ai nostri clienti un'esposizione conveniente a più monete introducendo una nuova classe di attività per i loro portafogli", ha affermato Mannik Dhillon, presidente di Victory Shares, la società ETF di Victory Capital.

La SEC non ha ancora autorizzato alcun ETF cripto negli Stati Uniti Le società costituite da VanEck, Valkyrie Digital Assets e Fidelity Investments hanno effettivamente ottenuto la sottoscrizione di ETF cripto con la SEC, tuttavia l'organismo di regolamentazione ha effettivamente rinviato qualsiasi decisione utilizzando proroghe e aprendo il importa alle osservazioni pubbliche.

Correlata: Il commissario della SEC è preoccupato per il ritardo degli Stati Uniti rispetto agli ETF Bitcoin in tutto il mondo

Victory ha rivelato a giugno che avrebbe intrapreso azioni per i suoi finanzieri con sede negli Stati Uniti per ottenere un'esposizione diretta al mercato delle criptovalute. La società ha dichiarato che rilascerà un fondo personale per i finanzieri certificati che seguono l'indice Nasdaq Crypto e fondi personali che seguiranno l'indice dei prezzi di riferimento Nasdaq Bitcoin e l'indice dei prezzi Nasdaq Ethereum.

Al 30 giugno, Victory Capital aveva in gestione proprietà per oltre 161 miliardi di dollari. Il tasso delle azioni di Victory Capital Holdings sul Nasdaq sotto il ticker VCTR è aumentato di oltre il 9% negli ultimi tempi, raggiungendo i 31.95 dollari al momento della pubblicazione.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento