Cosa può imparare la SEC dal regolatore tedesco

Mentre le persone aspettano con il fiato sospeso su come la SEC gestirà il mercato DeFi, la tedesca BaFin ha attualmente scoperto un metodo.

Cosa può imparare la SEC dal regolatore tedesco

Il presidente della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti Gary Gensler ha rivelato questo mese che il mercato delle criptovalute non deve lasciare la provincia del regolatore. Ha evidenziato che le procedure di negoziazione e prestito di finanziamento decentralizzato (DeFi) richiedono un'attenzione specifica quando si tratta di titoli finanziari.

La regolamentazione può estendersi a un menu di scelte che copre la custodia, la segnalazione, la conferma della controparte e la categoria e l'emissione della proprietà. Stanno emergendo rapporti secondo cui le persone stanno aspettando con il fiato sospeso su come la SEC gestirà il mercato DeFi, tuttavia l'Autorità federale di vigilanza finanziaria tedesca, anche nota come BaFin, ha effettivamente scoperto un metodo per utilizzare la legge sui titoli esistente nel settore delle criptovalute.

Correlata: L'assistenza alla bozza del GAFI mira alla conformità alla DeFi

Decentrato non suggerisce confidenziali

È una visione utopica che tutta la DeFi lascerà delle linee guida. Ci sarà costantemente un compromesso su quanto sia decentralizzata una piattaforma e sui gradi di centralizzazione esistenti su varie piattaforme DeFi. Ad esempio, anche gli oracoli delle informazioni necessitano di un qualche tipo di input esterno.

Gli investitori richiedono opzioni. Coloro che hanno un obbligo fiduciario di operare in un ambiente regolamentato e altri che commerciano per conto proprio non hanno sempre un gruppo di conformità da accontentare. Tuttavia, affinché la DeFi raggiunga una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione, il capitale istituzionale deve entrare nel mercato che in realtà è rimasto in disparte per troppo tempo.

Realisticamente, i requisiti dello stack completo da controllare prima del capitale istituzionale possono essere trasferiti. I trader devono capire cosa stanno negoziando e le controparti con cui stanno negoziando non sono star illegali. In questo modo, è richiesta chiarezza normativa sia per l'emissione di proprietà che per l'eliminazione del pericolo di controparte.

Correlata: Le linee guida si adatteranno alle criptovalute o le criptovalute alle linee guida? Risposta degli esperti

BaFin è stato effettivamente lungimirante e istruito sulla questione. Ha senso se il numero di progressi della blockchain è comprovato da Berlino L'aggiornamento alla legge bancaria tedesca nel 2020 ha portato i beni crittografici nelle sue competenze con l'introduzione della licenza di custode crittografico, consentendo alle banche di detenere beni crittografici. Tuttavia, queste persone richiederanno controparti certificate con cui negoziare.

I regolatori possono monitorare l'attività blockchain in modo più semplice rispetto al finanziamento standard

Gensler ha affermato che i beni crittografici sono utilizzati principalmente per aggirare le leggi sul riciclaggio di denaro contante, tuttavia questo argomento è errato. La frode esiste sia nei mercati delle criptovalute che in quelli standard e l'attività illegale in quest'ultimo rimane maggiore rispetto ai mercati delle criptovalute, secondo un rapporto di Chainalysis Lo stesso rapporto ha rilevato che l'attività illegale che utilizza Bitcoin (BTC) è stata sostanzialmente ridotta: è scesa da circa $ 21.4 miliardi nel 2019, o il 2.1% di tutto il volume delle transazioni di criptovaluta, a semplicemente $ 10 miliardi nel 2015, o 0.34%.

Leggi l'articolo:  I gatti scatenano di nuovo scompiglio su Ethereum mentre il lavoro di Mila Kunis viene offerto in 35 minuti

In verità, spostare il trading on-chain offrirebbe ai regolatori una maggiore comprensione di come il denaro sta attraversando la stratosfera monetaria, grazie alla natura trasparente dell'innovazione blockchain. I regolatori hanno la capacità di guardare sotto il cofano da soli, indicando che si affidano meno ai rapporti aziendali.

I regolatori dovranno informarsi su come questa innovazione può essere utilizzata per le strutture monetarie esistenti come il prestito. Questo appare in alcune delle osservazioni di Gensler che smettono di funzionare per riconoscere che il prestito che utilizza le strutture di innovazione del registro disperso (DLT) attualmente dipende da un'eccessiva garanzia piuttosto che fornire sulla base di guadagni futuri. Le informazioni per supportare quest'ultimo richiedono tempo per passare alla blockchain prima di poter essere abilitate.

Correlata: Bitcoin non può più essere considerato una "moneta per reato" non rintracciabile

Le criptovalute dovrebbero essere controllate come TradFi?

Il mercato delle criptovalute non dovrebbe essere controllato sostanzialmente rispetto ai mercati standard. Deve essere sottoposto alla stessa licenza, emissione di prospetti e titoli dei clienti che troveresti in qualsiasi altro mercato che gestisce strumenti monetari.

Questa è l'opinione di BaFin che ha effettivamente migliorato le sue leggi sui titoli per allineare i beni emessi da DLT alle leggi monetarie standard, affermando che i token crittografici devono essere classificati come titoli. Mentre molti potrebbero temere questo giudizio, la chiarezza è davvero utile per il mercato e i suoi individui che ora hanno istruzioni chiare tra i principali regolatori del mondo.

Implica che i token di sicurezza garantiti da attività, quando appropriato, debbano avere un prospetto come nei mercati standard. Questo è un avanzamento favorevole per i mercati DeFi in quanto aiuta nella combinazione tra mercati standard e cripto.

Per citare Marc Andreessen, "Il software sta consumando il mondo". Gli oggetti artificiali che esistono attualmente sono sporchi quando si tratta dei beni sottostanti che li sostengono. L'opzione per questo è quella di tokenizzare più beni del mondo reale che si aggiungeranno all'ampliamento dell'ambiente DeFi esistente anche semplicemente 10-100 volte. Affinché ciò sia significativo, deve essere eseguito utilizzando un wrapper di conformità e in base a una struttura legale e un prospetto riconosciuto da un regolatore, come BaFin o la SEC.

Correlata: Esiste un metodo ideale per gestire le criptovalute? Sì, ed ecco come

La difesa degli investitori deve estendere le controparti oltre ai possedimenti

I possedimenti tokenizzati richiedono una casa liquida su cui scambiare. Gli investitori possono essere salvaguardati dal trading con cattive star purché le loro identità siano collegate alle piattaforme DeFi. Questo metodo muove una preoccupazione essenziale per gli individui istituzionali: il pericolo della controparte. Viene eseguito così rapidamente nel mondo dei finanziamenti standard, quindi deve essere abbastanza semplice utilizzare gli stessi concetti per gli scambi DeFi.

Gli Spezialfonds tedeschi, o fondi unici, creati appositamente per il mercato istituzionale, possono ora detenere il 20% del loro portafoglio in possesso di criptovalute dall'inizio di agosto, indicando che circa 4,000 società non sono qualificate per acquistare la classe immobiliare. La modifica della legge è una grande vittoria per i sostenitori delle criptovalute e della blockchain in Europa e in tutto il mondo, poiché l'introduzione di una così grande piscina di denaro istituzionale per il settore sarà ampia.

Leggi l'articolo:  Domande e risposte: qual è il significato di una nuova rete principale per un progetto blockchain?

Spezialfonds dovrà, tuttavia, trattare con controparti certificate per acquistare, detenere e scambiare beni crittografici. Sebbene questo non sia sempre un ostacolo in sé e per sé, il panorama esistente di questa parte del settore è in crescita e dovrà adeguarsi per far fronte a esigenze nuove di zecca pensando alla capacità di questa modifica della legge.

Il denaro non fluirà contemporaneamente, tuttavia segna l'inizio di un'enorme modifica e prevediamo che altre giurisdizioni seguiranno rapidamente.

Correlata: L'Europa attende l'applicazione della struttura normativa per i possedimenti crittografici

Mettere dei paletti nel terreno

BaFin ha effettivamente fatto passi da gigante nel prendere la legge sul mercato monetario esistente e utilizzarla nel mercato delle criptovalute. Man mano che vengono tokenizzati più beni del mondo reale, i legislatori potrebbero sentirsi più a proprio agio nella gestione del settore. I token di sicurezza forniti senza un prospetto, a meno che non utilizzi un'esenzione, non devono essere autorizzati a negoziare, paragonabili a azioni e obbligazioni fornite in mercati standard senza uno.

Il mercato ha bisogno di pattinare dove è diretto il disco. Gli imprenditori di tutto il mondo devono impegnarsi con organismi di regolamentazione a livello internazionale per scoprire l'ambiente più adatto a sviluppare casi di utilizzo per attività DeFi certificate. A tal fine, perdere la chiarezza e il videogioco pensante della conformità sopprime lo sviluppo.

Mettendo un grande interesse nel terreno, BaFin sta fornendo fiducia in se stessi imprenditoriali che consentirà a un mercato sano di stabilirsi con un metodo normativo.

Philipp Pieper è co-fondatore di Swarm Markets oltre a Swarm Network, un'attività open source e DAO. Philipp ha anche co-fondato Proximic (ottenuto da comScore), Loop Media e Bitadel Crypto Trading Philipp ha effettivamente preso parte a innovazioni decentralizzate e trading di criptovalute dal 2015. È anche un finanziatore di start-up e coach presso Singularity University e StartX . Fa parte del comitato blockchain di AIMA e della Digital Currency Trade Association (DCTA).

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 3-4 segnali gratuiti sull'imminente "Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento