Minatore di BTC verde La produzione di Bitfarms è aumentata del 50% dopo il divieto della Cina, poiché Compass diventa nucleare

Bitfarms sta producendo più BTC a un costo inferiore a causa del calo delle difficoltà.

Minatore di BTC verde La produzione di Bitfarms è aumentata del 50% dopo il divieto della Cina, poiché Compass diventa nucleare

La società mineraria nordamericana di Bitcoin quotata in borsa, Bitfarms, ha raddoppiato la sua produttività quest'anno a causa della repressione cinese e della conseguente migrazione dei minatori.

La società canadese di estrazione di energia idroelettrica afferma di alimentare attualmente circa l'1.5% dell'intera rete Bitcoin con oltre il 99% di energia rinnovabile.

In un aggiornamento della produzione del 14 luglio, l'azienda ha rivelato di aver estratto 1,357 BTC nei primi sei mesi del 2021, aggiungendo che questo era il maggior numero di BTC estratti in Nord America come riportato dai minatori quotati in borsa.

Ha previsto la produzione di oltre 400 BTC per il mese di luglio, che sarebbe il doppio dei 199 estratti a gennaio e oltre il 50% rispetto ai 365 BTC estratti di giugno.

Bitfarms, fondata nel 2017, ha anche affermato che oltre il 95% della sua produzione di quest'anno, o 1,445 BTC, è stato depositato in custodia a partire dal 12 luglio.

All'inizio di questo mese, Bitcoin ha subito il suo più grande calo di difficoltà nella storia a causa della repressione del mining in Cina e della conseguente chiusura delle operazioni. BitInfoCharts ha riportato un calo della difficoltà del 42.5% dalla fine di maggio, con oltre la metà di ciò che si è verificato questo mese.

Ciò ha portato Bitfarm a produrre quantità significativamente più elevate di BTC a un costo inferiore per unità prodotta, ha aggiunto il rapporto. L'aumento della produttività non ha impedito che le azioni della società subissero un duro colpo a fine giugno, come riportato da CryptoPumpNews.

Il fondatore e CEO di Bitfarms, Emiliano Grodzki, ha dichiarato che l'embargo sul mining di Bitcoin di Pechino è stata una buona notizia per l'azienda, che di conseguenza ha quasi raddoppiato la sua quota di mercato.

"I rapporti indicano che il divieto di mining di criptovalute in Cina e l'esodo delle piattaforme minerarie alla ricerca di nuovi hosting potrebbero richiedere un lungo periodo di tempo per risolversi. Bitfarms è ben posizionata per trarre vantaggio dall'opportunità economica notevolmente migliorata.”

La società ha già iniziato questo processo con l'installazione di 1,500 miner Bitcoin da MicroBT nel suo data center di Magog, Quebec, aggiungendo 120 PH/s di produzione totale nel giugno 2021.

Leggi l'articolo:  Il creatore di Aave significa stabilire "Twitter su Ethereum"

Correlata: Nic Carter mira a sostenere che Bitcoin è un disastro ambientale

La bussola punta al nucleare

In uno sviluppo separato dell'industria mineraria, la società mineraria e di hosting nordamericana Compass Mining ha firmato un accordo di 20 anni con la startup di fissione nucleare Oklo che fornirà all'azienda 150 megawatt di energia.

Secondo l'amministratore delegato di Compass, Whit Gibbs, i primi mini-reattori Oklo saranno installati nel 2023 o 2024 e i costi saranno "considerevolmente" inferiori a quelli attualmente utilizzati dall'azienda di fonti energetiche.

Secondo la US Energy Information Administration, i reattori nucleari non producono inquinamento atmosferico o anidride carbonica durante il funzionamento, tuttavia, la principale preoccupazione ambientale ad essi correlata è la creazione di scorie radioattive.

Compass è anche in trattative con la città cripto-friendly di Miami per ottenere energia dalla centrale nucleare di Turkey Point secondo un rapporto del Nasdaq.

Ogni trader che fa trading di criptovaluta sull'exchange Binance vuole sapere dell'imminente pumping nel valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà al prossimo”Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance Segnali per Binance pubblica 10 segnali gratuiti sul prossimo “Pump” e rapporti di successo “Pumps” che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Guarda un video su come scoprire la prossima criptovaluta pump e guadagnare enormi profitti.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare enormi profitti in poche ore dopo aver acquistato le monete pubblicate sul canale Telegram. Stai già realizzando un profitto usando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovaluta e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli abbonati VIP del Crypto Pump Signals for Binance Segnali per il canale Binance.
John Lesley/ autore dell'articolo

John Lesley è un trader esperto specializzato in analisi tecniche e previsioni del mercato delle criptovalute. Ha oltre 10 anni di esperienza con una vasta gamma di mercati e asset - valute, indici e materie prime. John è l'autore di argomenti popolari sui principali forum con milioni di visualizzazioni e lavora sia come analista che come trader professionista sia per i clienti che per lui stesso.

Lascia un Commento